menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Marinello

Giuseppe Marinello

Marinello: "La Rete ospedaliera siciliana è da rivedere"

Il senatore di Ncd - Ap ha fatto delle considerazioni con riguardo a quanto stabilito per la provincia di Agrigento

Giuseppe Marinello, senatore di Ncd – Ap, fa delle considerazioni sul riordino della rete ospedaliera in Sicilia, con riferimento alle decisioni adottate per la provincia di Agrigento.

Secondo Marinello “il presidente della Regione, Rosario Crocetta, mistifica la realtà. E’ la Regione che  ha l’onere e l'onere di individuare i presidi ospedalieri e le relative caratteristiche, mentre il Ministero della Salute ha il compito di verificare che le scelte effettuate rispettino i criteri. Il Piano della nuova rete ospedaliera siciliana è stato predisposto dall'assessore Gucciardi, inoltrato al Ministero della Salute nel luglio del 2016 e valutato in una riunione congiunta il 3 agosto 2016. Risulta evidente – aggiunge Marinello - che con le sue dichiarazioni il presidente Crocetta disconosce quanto predisposto da un assessore del suo governo, mentre il presidente della commissione all'Ars, Di Giacomo, con le sue dichiarazioni contribuisce ad alimentare questo clima di confusione e mistificazione”.

“I parlamentari di Ncd – Ap – conclude Marinello - a tal riguardo hanno incontrato il Ministro della Salute e successivamente i dirigenti tecnici del Ministero e dopo un proficuo scambio di opinioni si è arrivati all'idea che si debba, come minimo, procedere a notevoli aggiustamenti”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento