Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Licata, presto i bagnini di salvataggio sulle spiagge

Il Comune appalterà il servizio il 15 di luglio, spendendo 25.000 euro. Possono partecipare alla gara le associazioni. I bagnini sono volontari, ma percepiscono un rimborso spese

A Licata arriva finalmente il via libera dal Comune al salvataggio sulle spiagge.

Il dipartimento polizia municipale appalterà il servizio il prossimo 15 di luglio. E’ stata bandita la gara, alla quale possono partecipare associazioni che hanno nello statuto il servizio di bagnini. I volontari che opereranno sulle torrette dovranno essere in possesso del brevetto rilasciato dalla Società nazionale di salvamento.

Per affidare il salvataggio il Comune ha impegnato 25.000 euro, ed ai bagnini che opereranno andrà un rimborso spese. Saranno 12 le torrette di avvistamento installate sulle spiagge libere. Nei lidi, invece, il servizio dovrà essere assicurato da personale degli stabilimenti.

I bagnini sono presenti sulle spiagge di Licata, ininterrottamente, dal ’97 ed in 19 anni si sono registrati solo due annegamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, presto i bagnini di salvataggio sulle spiagge

AgrigentoNotizie è in caricamento