Cronaca

"E' in arresto respiratorio", migrante trasferito a Lampedusa

E' stata la Marina Militare a prelevare l'immigrato su di una nave mercantile per prestare i soccorsi del caso

Un migrante in arresto respiratorio è stato trasferito in elicottero a Lampedusa, dalla nave mercantile sulla quale si trovava dopo essere stato soccorso nel Canale di Sicilia, perché in arresto respiratorio.

Lo ha reso noto la Marina Militare.

“La fregata Margottini e il pattugliatore Borsini della Marina Militare, inserite nel dispositivo Mare Sicuro, hanno prestato assistenza – si legge nel comunicato stampa della Marina - e garantito la cornice di sicurezza alle navi mercantili impegnate nei soccorsi di oggi. L’elicottero Sh90 di nave Margottini ha evacuato un migrante in arresto respiratorio verso Lampedusa”. Ora l’uomo viene sottoposto alle cure del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E' in arresto respiratorio", migrante trasferito a Lampedusa