menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Civiltà

Giovanni Civiltà

Forza Italia: "Stop a nuove licenze per i taxi"

Sulla questione è intervenuto il capogruppo Giovanni Civiltà: "Servirà solo ad alimentare una nuova guerra tra poveri"

Per Giovanni Civiltà, capogruppo di Forza Italia al consiglio comunale di Agrigento, “è improduttiva e politicamente riduttiva la recente concessione di nuove licenze, circa una decina, per il servizio taxi in città.

"Si tratta di una iniziativa improduttiva perchè non si è valutato l' impatto nel settore. Infatti, a fronte di una richiesta del servizio taxi da sempre, e ancora, del tutto minima ad Agrigento, decidere di aumentare le concessioni provoca soltanto la classica guerra tra poveri, con l'unico risultato che ancora più poveri saranno, costretti a spartire in maggior numero la stessa striminzita fetta di torta. E si tratta di una iniziativa politicamente riduttiva perchè il servizio taxi è concepibile e sviluppabile in una città che sia concretamente a vocazione turistica, e non solo sulla carta come lo è Agrigento, nonostante il “buongiorno” del sindaco Firetto”.

“E' dunque riduttiva perchè anzichè impegnarsi senza risparmio di energie nel rilanciare la città sotto il profilo dei collegamenti stradali, ferroviari e tutto ciò che è davvero finalizzato all'incremento turistico, ci si riduce – conclude Civiltà - ad azionare la leva insignificante, improduttiva, anzi dannosa, delle concessioni taxi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento