Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Architetti, concorso di idee per riqualificare le periferie

A rendere noto il bando è stato Piero Fiaccabrino, presidente dell'ordine degli architetti di Agrigento

Una panoramica di Agrigento

L’ordine degli architetti di Agrigento ha reso noto oggi che “sono 10 le aree periferiche urbane, in tutto il territorio nazionale, che potranno beneficiare di interventi di riqualificazione attraverso un concorso di idee destinato a giovani architetti. Il concorso, che sarà bandito a settembre, scaturisce dalla convenzione stipulata tra il Consiglio nazionale degli architetti e la direzione generale Arte e architettura contemporanee e Periferie urbane del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo”.

“Le amministrazioni comunali interessate – aggiungono gli architetti – dovranno presentare entro il termine perentorio del 31 agosto la loro manifestazione di interesse all’iniziativa. In particolare, i Comuni interessati dovranno compilare ed inviare, al Consiglio nazionale degli Architetti, un’apposita scheda con la quale potranno essere segnalate le periferie urbane del proprio territorio che si intendono sottoporre ad interventi di riqualificazione. In particolare, la scheda (con gli allegati prescritti) dovrà essere inviata – aggiunge l’ordine - al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: direzione.cnappc@archiworldpec.it, seguendo le indicazioni dell’avviso, consultabile sul sito web del MiBACT (www.aap.beniculturali.it) o del Cnappc (www.awn.it)”.

Per Piero Fiaccabrino, presidente dell’ordine degli architetti di Agrigento “si tratta di una preziosissima occasione per le amministrazioni comunali di richiamare l’attenzione su aree periferiche delle città che oggi versano in gravissime condizioni di degrado”. Ai 10 vincitori sarà riconosciuto un premio di 10.000 euro.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Architetti, concorso di idee per riqualificare le periferie

AgrigentoNotizie è in caricamento