menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Agrigento

Il Comune di Agrigento

Confcommercio: "Il dissesto finanziario danneggerebbe tutti"

Francesco Picarella interviene sull'ipotesi della richieste di riequilibrio dei conti del'ente

“Le notizie di una possibile richiesta di riequilibrio finanziario da parte del Comune di Agrigento, preoccupa e non poco la nostra associazione e le imprese rappresentate. La notizia del possibile pre-dissesto del Comune capoluogo non fa certo sorridere la cittadinanza, ne tantomeno le attività commerciali e le imprese presenti sul territorio”.

A sostenerlo è Francesco Picarella, presidente della  Confcommercio di Agrigento.

“Sappiamo che l’attuale situazione è stata determinata da una stratificazione delle varie precedenti gestioni e  non certamente causata dall’attuale amministrazione, che ha ereditato una gestione instabile delle finanze comunali. Siamo preoccupati – aggiunge Picarella - che tale eventualità possa ulteriormente gravare sulle tasche dei cittadini e delle imprese che con tanti sacrifici stanno provando a chiudere i propri bilanci senza il segno negativo e non possono sicuramente affrontare altre gabelle”. 

    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento