Cronaca

Va al cimitero e si spara, tragedia a Piano Gatta: morto 94enne

Scattato l'allarme, al camposanto, si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile: la pistola è risultata essere legalmente detenuta

Novantaquattrenne si reca al cimitero di Piano Gatta e, nell'esatto punto in cui aveva comprato il posto per la sepoltura, si spara un colpo di pistola. Tragedia, stamani, nel camposanto della città. Sul posto, scattato l'allarme, si sono subito precipitate le pattuglie del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento.

I carabinieri hanno accertato che s'è trattato di un suicidio e che l'anziano si era sparato con una pistola legalmente detenuta. E' stata poi anche trovata una brevissima lettera con la quale il 94enne non ha fatto chiarezza sul perché del gesto, ma ha comunque fatto capire esplicitamente - scegliendo "il funerale non religioso" - che s'è trattata, per quanto drammatica, di una libera scelta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al cimitero e si spara, tragedia a Piano Gatta: morto 94enne

AgrigentoNotizie è in caricamento