menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riccardo Gaz

Riccardo Gaz

Riccardo Gaz e la sua "92100 Radio Station", dal web al digitale terrestre

Gaz ha rimesso in sesto uno stanzino nel terrazzo del condominio dove abitava da bambino. Dentro c'ha piazzato pareti insonorizzate, mixer, schermi, microfoni e computer: tutto quello che serve per dare vita alla sua passione, la radio

Investire in qualcosa in cui si crede oggi sembra una follia. Non per le incognite che un progetto possa riservare, ma sicuramente per la situazione economica che il Paese sta vivendo, capace di far perdere le speranze a qualsivoglia imprenditore. Ma quando la voglia c'è, ed è tanta, non si guarda in faccia nessuno. In pochi conoscono Riccardo Gaziano con il suo vero nome. Basta dire "il Gaz" per capire di chi si sta parlando. Lui, quel "vecchio giovaneche non si arrende mai, che rende pubblico il suo amore per la sua "novantaduecento" tanto da creare una web-radio con questo nome: www.novantaduecento.com

E' nata nel giugno del 2011, ma è già una realtà bella e consolidata. Gaz ha rimesso in sesto uno stanzino nel terrazzo del condominio dove abitava da bambino. Dentro c'ha piazzato pareti insonorizzate, mixer, schermi, microfoni e computer: tutto quello che serve per dare vita alla sua passione, la radio. Poi ha iniziato a creare, curare e far crescere il suo progetto: jingle e basi di qualità, realizzate in studi di produzione americani; le "app" per gli smartphone e un sito internet che si è già rinnovato tre volte. 

Ma in questo progetto non è solo. C'è Marco Martorana, tra le persone più vicine al progetto, che cura la musica e la produzione; Antonio Messina di LAB 24, che ha programmato tutti i sistemi di automazione sviluppando anche tutta la piattaforma web; Corrado Boschetti di Kinedigital, che ha preso a cuore il progetto 92100 web radio station e ha contribuito alla realizzazione della veste grafica della radio; la simpaticissima e bravissima Manuela Lino, voce della Top15, la classifica musicale di 92100; c'è anche Marco Picchio, con il suo oroscopo strambo mai sentito prima. Ed ancora, il tecnico di produzione Marcantonio Ganci e i tanti selector che collaborano con la radio, tra cui Dj BitingAndrea CassaroEnzo Pezzino e Daviderre.

"Oggi le nostre abitudini sono cambiate, - spiega Gaz - vi sarete accorti che con un solo click e con un solo oggetto riusciamo a fare più cose Riccardo Gazcontemporaneamente: ci informiamo attraverso i portali di informazione, comunichiamo senza confini con i social network, ascoltiamo la musica e le radio di tutto il mondo, guardiamo i film e la tv in streaming. Tutto questo è possibile con un solo oggetto: il computer. La mia vuole, appunto, essere una radio di nuova generazione, che vada a passo con i tempi d'oggi. Per far sì che un ognuno possa sentirsi a casa ascoltando un po' di 92100 da qualsiasi parte del mondo si trovi. Siamo pionieri di un futuro che ci appartiene". 

E da qualche giorno la scommessa si è allargata anche alla tv: 92100 è infatti sbarcata in via sperimentale sul digitale terrestre, sul canale 647 visibile a Palermo, Agrigento e Caltanissetta. Una scommessa che Gaz e il suo staff vogliono continuare, migliorando e sperimentando i nuovi confini dell'etere moderno con aggiornamenti, nuove produzioni, giorno dopo giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento