menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Phishing", un 40enne agrigentino denunciato per frode informatica

C'è anche un 40enne agrigentino tra i quattro indagati per la frode informatica scoperta in Sardegna: avrebbe carpito i dati della carta di credito di un dorgalese assieme a tre complici messinesi

C'è anche un 40enne agrigentino tra i quattro indagati per la frode informatica scoperta in Sardegna.

Assieme ad altri tre presunti complici, tre messinesi, si sarebbe macchiato del reato di "phishing".

Vittima un uomo di Dorgali, cui sarebbero spartiti dal conto quasi 9mila euro.

L'agrigentino è stato così denunciato dai carabinieri dargalesi che hanno smascherato la truffa accertando la responsabilità dei quattro che sarebbero riusciti ad acquisire i dati della carta di credito del malcapitato, dalla quale avrebbero effettuato prelievi ed acquisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento