Cronaca

"Passeggiamo perché soffriamo d'ansia", i poliziotti multano 20enni in giro oltre l'orario consentito

Nessuna documentazione medica ha accompagnato la giustificazione fornita dai giovani agli agenti

"Passeggiamo perchè soffriamo d'ansia". I poliziotti del commissariato di Licata hanno "pizzicato" dei giovani che sostavano in centro città dopo oltre l'orario consentito dal coprifuoco, in materia di regole anti-covid 19.  Gli agenti,  hanno immediatamente verificato che della giustificazione non era sostenuta da idonea documentazione medica e dunque si trattava di una bufala. I poliziotti, dopo le domande di rito, hanno multato i 20enni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Passeggiamo perché soffriamo d'ansia", i poliziotti multano 20enni in giro oltre l'orario consentito

AgrigentoNotizie è in caricamento