Il letto contenitore: una soluzione d'arredo salvaspazio

Le nostre case sono sempre più piccole o magari necessitiamo di sempre più spazio per riporre scarpe, coperte, cuscini. Il letto con box incorporato è una pratica e comoda soluzione per riporre corredo o altro

Le case sempre più piccole o la famiglia che cresce impongono scelte di arredo che aiutino a recuperare spazio. Esistono varie soluzioni a riguardo, sopratutto in camera da letto e una di queste è acquistare un letto con box contenitore. Non solo: anche una questione di praticità. Ed ecco che il box diventa immediatamente una scarpiera o un armadio o, più frequentemente, il posto dove meglio conservare il cambio di stagione.

Dimensioni

Sono diverse le tipologie di letto in commercio dotate di box contenitori. A seconda dell’esigenza di spazio è possibile procedere all’acquisto di letti matrimoniali, singoli, una piazza e mezzo e letti alla francese, ovvero il letto che presenta una larghezza di 20 centimetri in più rispetto al letto di una piazza e mezza.

Modelli

L’ampia offerta dei modelli presente in commercio risponde anche alle richieste più esigenti. Dal letto tessile al letto in metallo: tante le opzioni da scegliere per unire la comodità di un letto alla praticità di un contenitore sempre disponibile. I letti tessili hanno la particolarità di modificare il loro “look” cambiando il rivestimento, i letti in metallo sono invece i classici per eccellenza e richiamano quindi le strutture in ferro: in questo caso il contenitore ha un’altezza maggiore. Una sintesi tra la praticità e l’estetica è data dai letti in legno: grazie alle venature del materiale e flessibilità dell’utilizzo questa tipologia di letto può avere un contenitore di diverse grandezze.

I costi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scegliere di dormire in un letto comodo e che sia dotato di un box contenitore implica una spesa non eccessivamente superiore rispetto all’acquisto di un letto privo di cassa sottostante. Tuttavia un’oculata analisi di mercato prima di procedere all’acquisto evita di incorrere in inutili sperperi di denaro. E’ bene tenere a mente che la fusione tra il materiale migliore e il rivestimento più pregiato fa impennare i costi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fare la lavatrice e risparmiare in bolletta: ecco come

  • Le idee e i trucchi per creare una stanza in più in casa

  • Il sapone di Marsiglia: come pulire casa con un prodotto naturale

  • Come trovare il coinquilino perfetto. I consigli per vivere serenamente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento