Colonne d'ercole

Opinioni

Colonne d'ercole

A cura di Fabio Russello

Lei non sa chi sono io

Gliela faranno pagare perché Cosimo Antonica, il carabiniere che ha deciso di fare il comandante della polizia locale di Agrigento, ha stabilito che i consiglieri comunali potranno passare con la loro auto dalla Via Atenea solo quando sarà strettamente necessario

Gliela faranno pagare perché Cosimo Antonica, il carabiniere che ha deciso di fare il comandante della polizia locale di Agrigento, ha stabilito che i consiglieri comunali potranno passare con la loro auto dalla Via Atenea solo quando sarà strettamente necessario e cioè con l'autorizzazione del presidente del Consiglio Carmelo Settembrino. Ma loro, i Trenta (non tutti, ma una decina sì), stanno facendo come i pazzi e premono per tornare al passato, quando cioè alle sei di sera, e magari di sabato, i rappresentanti dei cittadini facevano lo struscio a bordo della loro macchina tra la (ex) folla della Via Atenea. La scena era tipo quella del Marchese del Grillo con un monumentale Alberto Sordi: "Io sono io e voi non siete un bip". 

Ma Antonica, che è un galantuomo e non solo perché ex carabiniere, ha messo subito le cose in chiaro: qui siamo tutti uguali. Ora Carmelo Settembrino che è anche lui un galantuomo, sono sicuro che nei prossimi giorni dirà stop a queste "pressioni" indebite sul comandante Antonica: se vuoi andare al Comune basta passare dalla via Empedocle dove i consiglieri hanno (giustamente) dei posti riservati e gratuiti al parcheggio pluripiano. Se poi anche i commercianti capissero che l'isola pedonale integrale fa bene a tutti allora anche Agrigento farà un passo avanti e potrà ambire a diventare una città come tutte le altre (e quindi civile, o quasi).

Si parla di
AgrigentoNotizie è in caricamento