Come scegliere il pediatra ad Agrigento

Tuo figlio è nato, hai avuto nove mesi di tempo per decidere che nome dargli, adesso è arrivato il momento di formalizzare la scelta e di sbrigare un po’ di pratiche per garantire al piccolo i suoi diritti di nuovo cittadino con i suoi primi documenti e tra questi la scelta del suo pediatra, che lo accompagnerà dalla prima infanzia fino all'adolescenza

La scelta del pediatra è il primo momento importante nella vita di un neonato, momento totalmente affidato ai  genitori che devono vagliare una serie di possibilità e fare una giusta scelta per avere accanto in tutta la fase di crescita del loro bambino un medico responsabile e fidato a cui rivolgersi.

Il compito del pediatra è estremamente importante e delicato: dovrà seguire lo sviluppo del bambino dai 0 a sei anni, organizzando con i genitori un calendario per le visite periodiche, fornire i certificati, occuparsi delle vaccinazioni e consigliare i genotrori anche su quali attività sportive da fare svolgere. Senza considerare che ha un ruolo fondamentale nella crescita psico-motoria del bambino e la sua attività si riflette in generale sull'educazione del singolo paziente, sulla educazione alla prevenzione, sul sostegno alla genitorialità.

Dopo i 6 anni saranno i genitori a decidere se il bambino proseguirà il suo percorso con il pediatra fino all'adolescenza oppure se rivolgersi direttamente al medico di famiglia. 

Come si sceglie il pediatra?

Il primo step è ottenere il rilascio del libretto sanitario del bambino che gli dà diritto all’assistenza del pediatra.

Dove e quando?

Può essere effettuata in qualunque momento dopo l’iscrizione all’Anagrafe Tributaria, presso gli uffici della ASL di residenza del bambino.

Chi?

Da uno dei genitori o da un loro incaricato.

Quali documenti servono?

Il certificato di nascita o l’autocertificazione firmata da uno dei genitori e il codice fiscale del bambino.

La scelta del pediatra

In questa occasione, i genitori scelgono il pediatra che seguirà il loro bambino, tra quelli disponibili nel registro della loro ASL di residenza. Prima di scegliere il pediatra è utile definire quali criteri siano i più importanti per la famiglia se si preferisce avere il medico vicino a casa oppure all'ufficio di uno dei genitori o in ogni caso facilmente raggiungibile.

Altro dato importante nella scelta può essere la reperibilità del medico e la sua disponibilità in funzione dei suoi orari di ambulatorio. In ogni caso, al di là di questi criteri di valutazione, risulta di fondamentale importanza, al fine di stabilire l’effettiva affinità tra il pediatra e le esigenze della famiglia, la possibilità di fissare un colloquio conoscitivo, utile al fine di conoscere meglio il medico e stabilire se potrà crearsi un indispensabile rapporto di fiducia. Oltre al colloquio preliminare, può risultare utile ascoltare il parere di amici e conoscenti che abbiano già avuto esperienza diretta con quel pediatra.

E' fondamentale che anche tra i genitori e il pediatra si instauri un rapporto di fiducia così da concordare insieme il piano delle visite periodiche e delle vaccinazioni.

Alcuni tra i migliori pediatri ad Agrigento

  • Dr.ssa Concetta Virgilio: via Sturzo 65, Agrigento - tel: 0922-28316
  • Dr. Giuseppe Gueli: via Giovanni Amendola 40, Agrigento - tel: 0922-595367
  • Dr.ssa Gemma Mallia: via Sturzo, Agrigento - tel: 0922-595684
  • Dr.ssa Vincenza Principato: via Plebis Rea 66, Agrigento - tel: 0922-24570
  • Dr. Giuseppe Catania: Villaseta, Agrigento - tel: 0922-511449

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento