I cristalli liquidi per i capelli

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sui cristalli liquidi, una tipologia di prodotti poco conosciuta, ma utilissima per la cura della nostra chioma

Quante di voi guardandosi allo specchio lamentano capelli crespi, sfibrati e opachi? Lo stress, l’umidità, i lavaggi frequenti e lo smog sono solo alcune delle cause che possono compromettere la lucentezza della chioma. Le punte e le lunghezze sono le prime a risentire di problemi di questo tipo. i cristalli liquidi sono la soluzione perfetta per prendersene cura.

Queste preziosissime gocce, vengono chiamate così perché sono un tipo di prodotto con caratteristiche intermedie tra quelle dei liquidi e quelle dei cristalli solidi.

La loro peculiarità principale è che si tratta di un prodotto al 100% naturale che, oltre a fornire un valido aiuto nel finish della piega, permette di nutrire a fondo anche i capelli più sfibrati. Attraverso un unico prodotto è perciò possibile prendersi cura della propria chioma e mantenere lo styling per tutto il giorno senza doverlo "plastificare" con l'utilizzo di lacche o gel fissanti.

L'utilizzo costante dei cristalli liquidi è infatti particolarmente consigliato per chi ha capelli tendenti al secco o comunque più fragili a causa di frequenti trattamenti di decolorazione sulle lunghezze.

Applicandone qualche goccia prima dell'asciugatura sulle punte ancora umide e lasciandoli agire per qualche minuti prima di procedere all'asciugatura, facilita la piega dei capelli rendonli visibilmente più sani e luminosi.

I cristalli liquidi possono insomma donarci capelli più morbidi, setosi e facili da pettinare, ma è importante assicurarsi che il prodotto acquistato non contenga silicone: meglio scegliere infatti un prodotto naturale, capace di prendersi cura dei capelli e donargli una forma perfetta senza danneggiarli nel lungo periodo.

Ma quali sono le sue principali caratteristiche?

  1. sono un prodotto specifico per capelli creato per permettere di fissare a lungo la piega;
  2. Hanno la capacità di “sigillare” le doppie punte attenuando l’effetto crespo;
  3. Sono adatti a qualsiasi tipo di capello, in particolare quelli sfibrati, secchi, decolorati e tendenti al crespo;
  4. Possono essere applicati dopo lo shampoo sia sui capelli umidi, così da renderli morbidi e facilmente districabili, sia sulle ciocche asciutte per fissare la piega e domare l’effetto crespo. È importante però ricordarsi di non esagerare con la quantità, perché un uso eccessivo potrebbe appesantire la chioma o rischiare di renderla soggetta ad assorbire velocemente lo smog e le varie polveri presenti nell’aria. In commercio esistono tantissimi cristalli liquidi molto validi.

L’uso costante dei cristalli liquidi è utilissimo non solo per mantenere la piega perfetta, ma anche per donare luminosità istantanea, morbidezza e protezione intensa alla chioma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento