Servizio di vigilanza antincendio, ecco tutte le strade interessate

Le temperature roventi, delle ultime settimane, hanno creato non pochi problemi

E' già attivo il servizio di vigilanza antincendio lungo alcune strade provinciali ed ex consortili di competenza del Libero consorzio Comunale di Agrigento e limitrofe ad aree boscate.

"Un'attività - fanno sapere da Libero consorzio - avviata da diversi anni in estate dall'Ufficio Provinciale di Protezione Civile in sinergia con le istituzioni competenti in prevenzione e contrasto degli incendi boschivi. L'ufficio di Protezione Civile, sotto la guida del funzionario responsabile Marzio Tuttolomondo, ha attivato tre associazioni di volontariato, iscritte nel registro di Protezione Civile e coordinate dallo stesso Ufficio, con due volontari per ciascuna postazione dinamica a garantire, per otto ore giornaliere, dalle 12.00 alle 20, la vigilanza e l'avvistamento dei focolai di incendio in seguito all'emissione del bollettino di allerta incendi “alta” del Centro Funzionale della Regione Siciliana. Il servizio, la cui attivazione è stata comunicata alla prefettura, al comando dei vigili del Fuoco, all'Ispettorato Ripartimentale delle Foreste, al dipartimento Regionale della Protezione Civile ed ai Sindaci dei Comuni interessati. si concluderà il 31 agosto prossimo. Le associazioni coinvolte sono: I falchi di Palma di Montechiaro, Sicilia Soccorso di San Giovanni Gemini e Vigili del Fuoco in congedo di Sciacca. L'attività di vigilanza è invece effettuata direttamente dal personale del Libero Consorzio sulle strade provinciali nei Comuni di Grotte, Racalmuto, Casteltermini, Calamonaci, Lucca Sicula, Ribera, Cattolica Eraclea, Siculiana e Montallegro". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento