Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

Unione nazionale insigniti al merito della Repubblica italiana, anche Agrigento avrà la sua sezione 

Il delegato regionale, il Cavaliere Franco Messina, ha annunciato che domenica 3 ottobre si costituirà la sezione della città dei templi. Un’operazione già programmata ad ottobre 2020 ma rinviata di un anno a causa delle restrizioni dovute all’emergenza pandemica

L’associazione Unimri (Unione Nazionale Insigniti al Merito della Repubblica Italiana) sbarca anche nella città dei templi proseguendo così il suo percorso di crescita in Sicilia. 

Il delegato regionale, il Cavaliere Franco Messina di Agrigento, ha annunciato che domenica 3 ottobre si costituirà la sezione di Agrigento insieme a quella di Caltanissetta/Enna. Un’operazione già programmata ad ottobre 2020 ma, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza pandemica, rinviata di un anno.

 La delegazione siciliana che raccoglie quasi un centinaio di iscritti costituirà la sezione di Agrigento che conta a tutt’oggi 33 iscritti.

Nella mattinata di domenica 3 ottobre 2021 si svolgeranno le elezioni per la nomina del presidente provinciale di Agrigento e di Caltanissetta/Enna e immediatamente dopo si voterà per i 6 componenti del Consiglio provinciale di Agrigento e 4 per Caltanissetta/Enna.

Al termine di queste operazioni di voto, il presidente nazionale, il Cavaliere Gianni Porcaro, presente con alcuni dirigenti nazionali, consegnerà l’atto di costituzione delle sezioni di Agrigento e Caltanissetta/Enna e del Consiglio regionale Unimri Sicilia nelle mani dei neo eletti presidenti. Alla cerimonia parteciperanno tutte le autorità militari e civili presenti sul territorio siciliano. Nel corso della cerimonia sarà consegnato il “Premio Bontà 2020” al Cavaliere Riccardo Saponara, dirigente medico dell’Unità operativa di neurologia dell’ospedale Maggiore di Crema e ufficiale superiore delle Forze di complemento della Marina militare.

Nei mesi scorsi il delegato regionale Franco Messina, con una ristretta delegazione di iscritti, è stato ricevuto da alcuni Prefetti siciliani per un incontro di presentazione dell’attività dell’associazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione nazionale insigniti al merito della Repubblica italiana, anche Agrigento avrà la sua sezione 

AgrigentoNotizie è in caricamento