Banco alimentare, via a Grotte la raccolta "Un carrello di speranza"

Nei giorni scorsi grazie alla donazione dei consiglieri del MoVimento 5 Stelle sono stati già acquistati beni di prima necessità

Raccolta alimenti per le persone bisognose, nasce a Grotte "Associazione 92020".  Prima iniziativa, realizzata nei giorni scorsi, "Un carrello di Speranza", una raccolta di generi alimentari di prima necessità che andranno distribuiti ai più deboli.

"Presso i supermercati di Grotte troverete un punto di raccolta - spiegano dall'associazione - Ci aspettiamo la vostra generosa collaborazione. Lo scorso venerdì - continuano - abbiamo concordato con gli esercenti ed il parroco della Chiesa Madre l’avvio del Banco Alimentare, riscontrando grande entusiasmo. Questa mattina apprendiamo che anche il Comune vuole partecipare attivamente nell’organizzazione del Banco Alimentare e per comunione d'iniziativa ne attendiamo comunicazione".

L'associazione spiega di aver già consegnato in chiesa prima raccolta, avvenuta grazie alla disponibilità dei consiglieri del MoVimento 5 Stelle di Grotte, Angelo Costanza, Mirella Casalicchio, Salvatrice Morreale, Giada Vizzini, che hanno donato i gettoni di presenza, ricevuti per l'anno 2018, per acquistare beni di prima necessità. 

"Abbiamo bisogno di solidarietà, oggi più che mai - concludono -. Crediamo che una piccola parte ognuno di noi la può fare, secondo le proprie possibilità. Grazie per il vostro modesto contributo in un momento in cui essere umani fa la differenza!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

i

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento