rotate-mobile
Cultura e turismo

Trentatreesimo Giro di Sicilia: 200 equipaggi con auto storiche da Gela a Selinunte

La tappa della Costa del Mito, lungo la fascia costiera, invita alla scoperta di 150 chilometri di mare cristallino, spiagge, riserve naturali, paesaggi e sapori unici

Tutto pronto per la terza edizione del trofeo "Costa del Mito" del 33esimo Giro di Sicilia, organizzato dal Veteran club Panormus. L'edizione 2024, che avrà una tappa interamente dedicata alla Costa del Mito sulla costa centro-meridionale della Sicilia, sarà presentata lunedì a Palermo. 

Il Giro di Sicilia, rievocazione della  storica corsa voluta da Vincenzo Florio nel 1912, si svolgerà dal 13 al 19 maggio e vedrà la partecipazione di oltre 200 equipaggi con auto storiche. Il Veteran car club Panormus, che da tempo ne cura l’organizzazione e che quest’anno compie cinquant’anni di attività, illustrerà le novità alla stampa. Parteciperanno Antonino Auccello, presidente del Veteran car club Panormus e consigliere federale Asi, Mariano Cuccia, direttore del Veteran car club Panormus e i rappresentanti del Comune di Palermo e della Regione. 

Il trofeo Costa del Mito, messo in palio dal Distretto turistico Valle dei Templi, prevede, il 18 maggio, il passaggio dalle più belle località costiere dell'area distrettuale da Gela a Selinunte. La tappa della Costa del Mito invita alla scoperta di 150 chilometri di mare cristallino, spiagge, riserve naturali, paesaggi e sapori unici.

La manifestazione è un’occasione eccezionale per promuovere insieme cultura e turismo. Si tratta di un avvenimento sportivo storico che esalta la bellezza dei luoghi ed è una vetrina per la cultura, la storia, i paesaggi, l’enogastronomia e la speciale ospitalità dei siciliani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentatreesimo Giro di Sicilia: 200 equipaggi con auto storiche da Gela a Selinunte

AgrigentoNotizie è in caricamento