rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità Santo Stefano Quisquina

La Sicilia, le donne e il cinema: il teatro Andromeda inserito nello shooting fotografico presentato al Festival di Cannes

Le immagini del suggestivo palcoscenico open air di Santo Stefano Quisquina saranno protagoniste della kermesse cinematografica in programma dal 17 al 28 maggio

”Candido, ovvero un sogno fatto in Sicilia” è il romanzo di Leonardo Sciascia, pubblicato per la prima volta nel 1977 da Einaudi e ispirato all'omonima opera di Voltaire, da cui prende le mosse lo shooting fotografico “Sicily, women and cinema” che sarà ufficialmente presentato nella settimana del Festival di Cannes in programma dal 17 al 28 maggio prossimi.

E in questa esclusiva collezione fotografica figura il teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina, scelto tra 12 siti siciliani per la realizzazione degli scatti fotografici che celebrano la bellezza della donna e la magia del cinema attraverso un suggestivo accostamento alle “meraviglie di Sicilia”.

La produzione esecutiva è stata affidata, dalla Regione siciliana e dalla Sicilia film commission, al collettivo fotografico “Moja”.

.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Sicilia, le donne e il cinema: il teatro Andromeda inserito nello shooting fotografico presentato al Festival di Cannes

AgrigentoNotizie è in caricamento