menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente della Regione Nello Musumeci

Il presidente della Regione Nello Musumeci

Statali per Caltanissetta e Palermo a rischio, nuovo appello di Musumeci

Il presidente della Regione si rivolge ancora al ministro Toninelli: "Si intervenga con tempestività"

"Assistiamo ad una penosa ricerca di protagonismo da parte di personaggi politici di medio calibro, preoccupati solo di salire sul palco della tragedia vissuta da centinaia di imprese, in una ipocrita sceneggiata sulla pelle di tanti disperati, mentre nessuna soluzione si intravede all'orizzonte".

Nuova protesta dei sindaci contro le incompiute

Così il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci sulla crisi della Cmc, il gruppo che ha bloccato diversi cantieri di grandi opere in Sicilia, fra cui le statali che avrebbero dovuto collegare Agrigento con Caltanissetta e Palermo, provocando pesanti ripercussioni su aziende e lavoratori.

Niente vertice con Toninelli, pronto l'appello per Mattarella

"Doveri istituzionali - aggiunge il governatore - mi impongono ancora una volta di rivolgermi all'unico possibile interlocutore: il governo di Roma e, per esso, il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, affinchè intervenga con tempestività e autorevolezza per porre fine a questo calvario, in una terra che piange ancora lacrime di sangue per i tanti, troppi torti subiti"

I circoli della società civile: "Da occasione di sviluppo a disastro"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento