rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, l'associazione "Palmisano" dona 2mila euro di spesa alla Protezione civile

L'associazione ogni anno destina gran parte delle quote sociali versate dai dipendenti in attività di beneficenza e di aiuto ai bisognosi

Coronavirus e solidarietà, l'associazione “Paolo Palmisano” dei dipendenti del Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha provveduto ad acquistare generi alimentari per un importo di duemila euro da distribuire alle famiglie bisognose dei comuni della provincia di Agrigento.

I generi di prima necessità sono stati consegnanti alla Protezione Civile dell'ex Provincia, che sta provvedendo alla distribuzione nei vari comuni della provincia.
Il consiglio direttivo dell'associazione Paolo Palmisano presieduto da Filippo Napoli ha deciso questa nuova donazione da destinare ai comuni della provincia “per portare un sorriso ed una carezza del nostro compianto e amato Ing. Paolo Palmisano a quanti in provincia soffrono a vario titolo”.

L'associazione dei dipendenti della ex Provincia regionale ogni anno destina gran parte delle quote sociali versate dai dipendenti in attività di beneficenza e di aiuto ai bisognosi. Nei giorno scorsi una donazione di duemila euro era stata fatta al Comune di Agrigento per aiutare le famiglie indigenti del capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'associazione "Palmisano" dona 2mila euro di spesa alla Protezione civile

AgrigentoNotizie è in caricamento