Solidarietà, il Kiwanis club dona tablet ad altri due studenti

A consegnare le apparecchiature è stato il presidente Francesco Zicari, accompagnato dai soci del club Sara Incardona e Roberto Campagna

Donati altri due dispositivi elettronici ad altrettanti giovani di origini senegalese. Dopo la consegna di un tablet ad un giovane studente di origini indiane, il Kiwanis club di Agrigento ha rilanciato l’iniziativa ed ha donato dispositivi elettronici a Seynabou Fall, studentessa di 8 anni, con la passione per le lettere e la matematica, che frequenta la scuola primaria “Lauricella” e a Mame Thierno Diouf, 7 anni, con la passione per la geografia, allievo della seconda classe della scuola primaria “Tortorelle”.

A consegnare gli apparecchi tecnologici, validi strumenti per accrescere le competenze digitali sempre più richieste, il presidente del club Kiwanis di Agrigento, Francesco Zicari, accompagnato dai soci del club Sara Incardona e Roberto Campagna, alla presenza del direttore della Caritas diocesana della provincia di Agrigento, Valerio Landri, e dall’operatrice Caritas Giusy Santino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento