"Costruire la donnità", progetto al via alla scuola "Guarino"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'Istituto comprensivo “Gaetano Guarino” ha avuto inizio, con successo grande la seconda edizione del progetto in oggetto.
Il progetto di ricerca-azione e innovazione didattica promuove uno sguardo plurale sulla storia e gli eventi ed è volto a creare nuove consapevolezze sull'essere bambina/o oggi.

Tutti gli alunni/e di ogni ordine e grado svolgeranno attività, lavori e riflessioni, in una condizione di continuità, orientamento e confronto con gli Istituti Superiori e l'Università Kore di Enna, rappresentata dagli studenti tirocinanti. Il progetto prevede approfondimenti specifici sul tema dell'educazione alle pari opportunità e della prevenzione di ogni forma di violenza, disuguaglianze e discriminazione, in grado di superare gli stereotipi relativi ai ruoli “femminili” o “maschili”, i pregiudizi e i modelli sociali negativi.

Il percorso è stato suddiviso nelle seguenti quattro giornate che avranno luogo nell'aula magna “Gaetano Cusumano” dalle ore 9:00 alle ore 11:00:

• 10/02/2020 Alunni dei tre ordini di scuola - “Donne, Sport e Alimentazione”.
• 14/02/2020 Alunni dei tre ordini di scuola - “Donne e Mito”.
• 21/02/2020 Alunni dei tre ordini di scuola - “Donne e Disabilità”
• 27/02/2020 Alunni dei tre ordini di scuola - “Donne e Fiaba”.

La manifestazione conclusiva del progetto si terrà lunedì 9 Marzo, in occasione della Giornata Internazionale Della Donna, alla presenza delle Donne della Tenenza di Favara: le Marescialle Anna Fotia,
Beatrice Quattromini e la Carabiniera Ilaria Piergianni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento