rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Scienza e dintorni / Realmonte

La Scala dei Turchi immortalata sulla "Bibbia" dei geologi americani

Nella prima pagina del Gsa Today troneggia la marna bianca tra le più famose del pianeta, citata dalla rivista che è punto di riferimento per i professionisti del settore internazionale. Una vetrina in più per il turismo in provincia

Ulteriore e gradita "pubblicità" per il turismo in provincia di Agrigento arriva dai geologi americani. In particolare dalla prestigiosa rivista Gsa Today che per il numero in diffusione questo mese mette in prima pagina nientemeno che la marna bianca della Scala dei Turchi. Una straordinaria vetrina, offerta gratuitamente da quella che rappresenta una sorta di "Bibbia" per i geologi e gli appassionati della natura. In questo numero si parla delle variazioni del livello del mare durante il Paleogene, il Neogene e l'inizio del Quaternario in "Retraversing the Highs and Lows of Cenozoic Sea Levels" di Bilal Haq e James Ogg.

Poi un viaggio verso l'estremità meridionale dell'Africa ed esplora la geopatrimonio de "Le montagne Drakensberg: la barriera dell'Africa meridionale Spears' di Lon Abbott e Terri Cook. Il tutto, con questa meravigliosa prima pagina della Scala dei Turchi di Realmonte che non solo dal punto di vista turistico, rappresenta un gioiello.

E lo è anche dal punto di vista prettamente scientifico e geologico in questo caso, rappresentando una sorta di anello di congiunzione con tratti della costa Nord africana. E chissà che nei prossimi mesi ad Agrigento, e in questo caso a Realmonte, non si fiondino decine e decine di geologi con le loro rispettive famiglie per trascorrere qualche giorno di vacanza tra le meraviglie storiche e paesaggistiche della provincia agrigentina o anche per studiare, approfondendo alcuni - altri - aspetti meno noti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Scala dei Turchi immortalata sulla "Bibbia" dei geologi americani

AgrigentoNotizie è in caricamento