rotate-mobile
Turismo / Realmonte

La Scala dei Turchi domina ancora le classifiche di gradimento: secondo posto in Sicilia tra i “Luoghi del cuore FAI”

L’ormai celebre scogliera di marna bianca si piazza immediatamente dopo la spiaggia della Pillirina a Siracusa. Quarto posto per la Valle dei Templi ma si tratta di risultati provvisori: si potrà votare fino al 15 dicembre

La Scala dei Turchi è attualmente al secondo posto nella classifica dei “Luoghi del cuore” del FAI: il più grande censimento spontaneo del patrimonio culturale del nostro paese promosso dal Fondo per l’ambiente italiano ETS in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Da Nord a Sud, dalle Alpi alle isole, dai castelli alle spiagge, dai parchi storici alle chiese passando per borghi, vie panoramiche e botteghe storiche, i 300.000 voti on-line e cartacei finora pervenuti portano all’attenzione dell’Italia, attraverso il FAI, oltre 25.000 luoghi unici per storia, arte e natura, che restituiscono l’immagine di un Paese straordinario. E tra questi c’è la Scala dei Turchi che, per quanto riguarda la Sicilia, si piazza al secondo posto (dietro la spiaggia della Pillirina a Siracusa) mentre ottiene, al momento, un dodicesimo posto su scala nazionale.

E non manca la Valle dei Templi che al momento si trova al quarto posto in Sicilia e al ventinovesimo posto nella graduatoria nazionale. A questo sondaggio si è confermata un’eccezionale partecipazione degli italiani che vedono in questo progetto uno strumento concreto per valorizzare il proprio territorio.

Si potrà votare fino al 15 dicembre e quindi la classifica è in continua evoluzione, con nuovi comitati che si registrano e mobilitazioni che nascono ogni giorno: tutto può ancora cambiare in questa competizione virtuosa che - come dichiarano dal FAI - “fa bene all’Italia”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Scala dei Turchi domina ancora le classifiche di gradimento: secondo posto in Sicilia tra i “Luoghi del cuore FAI”

AgrigentoNotizie è in caricamento