menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresa alla Scala dei Turchi, alcuni turisti si cimentano nel "rock balance"

Si tratta di una forma d'arte che consiste nel realizzare torri di pietre in perfetto equilibrio senza l'uso di sostegni o collanti di alcun tipo

Pietre sospese, sorrette da equilibri improbabili e quasi improponibili, appoggiate l'una sull'altra con lo sfondo, magnifico, della Scala dei Turchi. L'arte si chiama "rock balance", il bilanciamento di pietre, letteralmente.

Si tratta di una forma abbastanza recente di "land art", che sta sempre più prendendo piede anche in Italia. La tecnica è semplice e complessa allo stesso tempo: consiste nel mettere in equilibrio senza l'uso di sostegni o collanti pietre o altri oggetti naturali trovando semplicemente il loro punto di bilanciamento. Il tutto da fare in luoghi di particolare pregio paesaggistico o naturale. Quale miglior scenario della Scala dei Turchi, avrà pensato una famiglia romana che proprio qui, sulla spiaggia di Realmonte, ha realizzato alcune di queste pietre "sospese" davanti agli occhi sorpresi e incantati di molti bagnanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento