Attualità

La Rifiuthlon Aics sbarca in Sicilia: l’iniziativa ludico-educativa in 5 Comuni della provincia

Si svolgerà ad Aragona, Comitini, Sant'Angelo Muxaro, Casteltermini e Realmonte. Sarà consegnato un kit con pinza, pettorine e sacche di cotone per la raccolta di piccoli rifiuti. Alla fine della gara tutti i partecipanti saranno premiati con il titolo di “moschettieri dell’ambiente”

Una vera e propria gara di raccolta rifiuti a premi, ideata da Aics Ambiente, per educare i giovani a rispettare l’ambiente. Fino al 28 agosto ben 5 comuni della provincia di Agrigento ospiteranno alcune tappe del tour “Rifiuthlon Hybrid Tour”. 

Si tratta di Aragona, Comitini, Sant'Angelo Muxaro, Casteltermini e Realmonte. 

Un piccolo esercito di giovanissimi aspiranti “moschettieri dell’ambiente” saranno i protagonisti questa iniziativa che si avvale dell’utilizzo di una Renault Clio ibrida.

A tutti coloro che intendono prendere parte al progetto sarà consegnato un kit con pinza, pettorine e sacche di cotone per la raccolta di piccoli rifiuti. Alla fine della gara tutti i partecipanti saranno premiati per il loro contributo alla tutela dell'ambiente con una medaglia che attribuisce, appunto, il titolo di “moschettieri dell’ambiente”.

“Ovviamente – spiega il presidente di Aics Ambiente, Andrea Nesi - non si tratta di una vera gara. Oltre alle medaglie per tutti, c'è sempre un’ulteriore premiazione che, in modo giocoso e divertente, aiuta ad acquisire informazioni importanti per il rispetto dell’ambiente. La Rifiuthlon non è insomma un’attività di pulizia ma un sistema formativo integrato per giovani cittadini. Un gioco d'estate che semina la sostenibilità del futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rifiuthlon Aics sbarca in Sicilia: l’iniziativa ludico-educativa in 5 Comuni della provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento