rotate-mobile
L’iniziativa / Realmonte

“Il medicartista. Del corpo le cure e le parole": Nocera Bracco ha presentato il suo libro tra musica e pittura

Si tratta del secondo appuntamento della rassegna letteraria “Memoria è patrimonio” che si è svolto alla “Spiaggetta” per il cartellone “Costabianca 2022”

Il lido ”La Spiaggetta” di Realmonte  ha ospitato il secondo appuntamento della rassegna letteraria “Memoria è patrimonio” tra letteratura, musica ed arte. Il medico, artista e musicista Salvatore Nocera Bracco ha presentato  il suo volume intitolato “Il medicartista. Del corpo le cure e le parole" intrattenendo i presenti con intermezzi musicali. Ha partecipato la pittrice Anna Pennica, autrice delle 16 opere esposte, che ha descritto la passione e le emozioni che emergono dalle sue tele di arte contemporanea. La  conversazione è stata condotta da Antonio Liotta e Luciano Carrubba coordinati da Salvatore Picone. L’iniziativa, promossa dal Comune della città della Scala dei Turchi e realizzata con il coordinamento di Stefano Tesè e Luciano Carrubba, figura nel cartellone “Costabianca 2022”.  

“Memoria è patrimonio - ha spiegato il sindaco Sabrina Lattuca - è una rassegna letteraria che valorizza non solo il patrimonio culturale della città della Scala dei Turchi ma arricchisce di emozioni i partecipanti, avvolti dalla bellezza delle pregevoli location del nostro territorio in cui si svolgono gli eventi, offrendo intrattenimento anche a chi arriva da altre parti della provincia e ai turisti. “Bellezza, cultura, testimonianze, musica e arte - ha aggiunto Luciano  Carrubba - hanno caratterizzato l’appuntamento odierno  della  rassegna. Ringrazio l’amministrazione comunale per l’opportunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il medicartista. Del corpo le cure e le parole": Nocera Bracco ha presentato il suo libro tra musica e pittura

AgrigentoNotizie è in caricamento