Due randagi hanno tentato d'aggredire un uomo: è emergenza

Il Comune ha affidato il servizio di cattura, trasporto, ricovero e assistenza alla pensione canile di Siculiana fino all'ammontare di 5 mila euro 

Due cani di taglia media hanno tentato di aggredire, sul lungomare Todaro a Marina di Palma, un uomo. Grazie alla pronta reazione dell'uomo che è salito sulle ringhiere del lungomare ed ha iniziato a sferrare calci ai due randagi, gli animali si sono allontanati. L'episodio fa tornare d'attualità il problema del randagismo che si è acuito da quando il Comune di Licata, con atto firmato dall'allora commissario straordinario Maria Grazia Brandara, ha chiuso le porte al Municipio di Palma di Montechiaro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune, cercando di correre ai ripari, ha affidato il servizio di cattura, trasporto, ricovero e assistenza alla pensione canile di Siculiana fino all'ammontare di 5 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Bottiglia con benzina e fiammiferi davanti al cancello: avvertimento a professionista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento