Punta bianca, passi avanti per l'istituzione della riserva

Firetto: "Quell'area è vincolata ed è giusto che venga valorizzata da un punto di vista ambientale"

Passi avanti per l'istituzione della Riserva di Punta Bianca. Sono in corso trattative della Regione Siciliana, assessorato al Territorio, con il Comando della Regione Militare per riuscire a spostare il poligono di tiro di Drasy in modo da consentire l'istituzione della riserva di Punta Bianca.

Lo ha rivelato il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto che dichiara: "La presenza di un poligono militare in un passato ormai remoto, è servita ad allontanare le mire dei palazzinari. Da tempo però, quell'area è vincolata ed è giusto che venga valorizzata da un punto di vista ambientale istituendo la Riserva. La permanenza delle esercitazioni militari - conclude Firetto - non fa che danneggiare il territorio mentre lo spostamento del poligono per noi sarebbe davvero una lieta notizia!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento