Venerdì, 30 Luglio 2021
Alfonso Lavignani
Attualità

Eccellenze, nuovo riconoscimento per il primo luogotenente Lavignani

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Ieri, 10 luglio 2021, nell’Auditorium della “Casa del Sorriso” presso Monreale, è stato conferito al primo luogotenente Alfonso Lavignani, il “Premio Internazionale alla Carriera" da parte del Senato Accademico dell’Istituto Superiore di Finanza con sede a Milano. Il Premio è scaturito in virtù dell’alti doti morali possedute, della condotta civile e dell’impegno sociale profuso nonché dei più alti livelli di carriera raggiunti a livello professionale.

Nei sui 34 anni di carriera, che lo hanno contraddistinto, il dott. Lavignani ha partecipato a numerose missioni umanitarie nei mari del mondo, in particolare ha partecipato alle varie emergenze umanitarie negli anni 90 con i vari flussi migratori proveniente dai paesi Balcanici, per poi proseguire nel Canale di Sicilia con i flussi proveniente dai paesi Africani, non per ultimo, con la presenza nel Mar Rosso, con personale ONU, per la salvaguardia del mantenimento della pace tra Egitto ed Israele.

E’ stato impegnato anche nel ramo del sociale con gli aiuti alle popolazioni della Bosnia, Albania e Germania.

Negli ultimi anni, per le sue doti è qualità, gli sono stati conferiti i titoli:

  • Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 2011;
  • Cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio nel 2019;
  • Accademico nel 2018.

E’ stato, inoltre, insignito di numerosi riconoscimenti e benemerenze che riassumiamo di seguito tra quelle più importanti:

  • Benemerenza al Merito Civile rilasciata dal Ministro degli Interni nel 2009;
  • Medaglia d’argento con spade rilasciata dal Sovrano Militare Ordine di Malta nel 2016;
  • Medaglia di benemerenza da parte della Croce Rossa Italiana nel 2019;
  • Medaglia d’oro rilasciata dal Custode di Terra Santa in Israele nel 2018;
  • Medaglie d’argento, bronzo, Giubilare e Militantis Ecclesiae, del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio nei vari anni;
  • Medaglie rilasciate dalla Croce Rossa Albanese, di San Marino e dei vari Land tedeschi;
  • Vari Croci per anzianità di servizio rispettivamente 16, 25 e 40 anni.
  • Medaglie di bronzo ed argento per 10 e 15 anni di lunga navigazione;
  • Varie medaglie rilasciate dalla Nato e MFO per le missioni: ex Jugoslavia, Egitto, Kosovo e emergenze nel Mediterraneo.
  • Medaglia di Merito per operatori di pace In Brasile nel 2020.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenze, nuovo riconoscimento per il primo luogotenente Lavignani

AgrigentoNotizie è in caricamento