Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Grotte

Presentato "L'ingegnere delle miniere": il libro di Franco La Mendola che racconta un'epopea

La cerimonia al palazzo comunale di Grotte. È la narrazione parallela, secondo l'autore, della storia bisecolare delle zolfare di Sicilia che inizia a fine '700 e si chiude alla fine degli anni ’70 del secolo scorso

Da sinistra Giancarlo Macaluso, Franco La Mendola, Antonio Carlisi

Due periodi storici contestualizzati in altrettanti archi temporali diversi nel libro di Franco La Mendola, “L’ingegnere delle miniere” presentato al palazzo comunale di Grotte.

“È la narrazione parallela - racconta Franco La Mendola – della storia bisecolare delle zolfare di Sicilia, che inizia a fine ‘700 e si chiude alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, dell’ultimo quarantennio in cui viene incastonata la figura di Totò La Mendola: l’ingegnere, appunto, delle miniere.

La prima è una pagina non abbastanza raccontata sia dalla letteratura sia dal mondo della scuola, dalla filmografia, dalla cinematografia sia per la durata: stiamo parlando di 200 anni di storia, sia per gli scenari che vi si celavano considerato che non si è trattato di una pagina di ricchezza ma di dolore, di sfruttamento, dello schiavismo dei minatori che andavano a lavorare nelle viscere della terra in condizioni disumane. La seconda riguarda Totò La Mendola con la caratterizzazione più oggettiva possibile del personaggio. 

Insomma due metafore che tengono insieme altrettante narrazioni: l’alba, che segna l’inizio della storia di Totò e dell’era mineraria; il tramonto che, invece, segna la fine di tutto”.

Alla presentazione hanno partecipato il sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza e l’ingegnere capo del Distretto minerario di Caltanissetta – dipartimento Energia della Regione Siciliana, Alfonso Casalicchio. Ha relazionato Antonio Carlisi. Durante la cerimonia, coordinata dal giornalista Giancarlo Macaluso, Carmela Butera ha letto alcuni brani tratti dal libro mentre il duo Les Harmonies , composto da Julia Di Stefano (flauto traverso) e Isabella Di Salvo (pianoforte), ha intrattenuto il pubblico in sala. 

Ha poi concluso l’autore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato "L'ingegnere delle miniere": il libro di Franco La Mendola che racconta un'epopea

AgrigentoNotizie è in caricamento