rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Transizione energetica

Poste Italiane, Giornata mondiale della terra: gli impegni per la sostenibilità nell'Agrigentino

I portalettere della provincia consegnano la corrispondenza e i pacchi con il 60 per cento dei mezzi green di cui 30 elettrici

Si rinnova anche quest’anno la partecipazione di Poste italiane alla Giornata mondiale della terra (earth day) con una serie di interventi concreti messi in campo dall’Azienda in provincia di Agrigento a favore della sostenibilità ambientale e di uno sviluppo eco-compatibile.

Nel percorso di transizione energetico intrapreso verso la carbon neutrality entro il 2030, tra le principali iniziative proseguono gli investimenti e le iniziative strategiche quali il rinnovo della flotta di recapito con mezzi elettrici e a bassa emissione di Co2, l'installazione di pannelli fotovoltaici per l'approvvigionamento energetico e l'efficientamento energetico degli immobili.

Attualmente, la flotta aziendale green in dotazione ai portalettere che lavorano nei 13 centri di recapito della provincia di Agrigento per la consegna della corrispondenza e dei pacchi è composta per circa il 60% da mezzi green, di cui oltre 30 sono elettrici.

Nelle sedi aziendali nella provincia di Agrigento è in corso inoltre la sostituzione delle lampade fluorescenti con dispositivi di illuminazione a led allo scopo di favorire di circa il 50% dei consumi di energia elettrica e il conseguente risparmio dei costi di mantenimento legati alla maggior durata in ore dei corpi illuminanti.

Negli ultimi due anni sono state 5 le sedi di Poste Italiane della provincia interessate dal programma, con una riduzione delle emissioni di anidride carbonica grazie all’installazione di oltre 200 corpi illuminanti.

Ha inoltre preso il via già da oltre due anni l'installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia rinnovabile nelle proprie sedi. A oggi gli interventi hanno interessato 7 sedi dell’Agrigentino e gli impianti già attivi di Sciacca, Burgio, Calamonaci, Lucca Sicula, Casteltermini e Castrofilippo producono annualmente oltre 200 mila kWh di energia elettrica rinnovabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, Giornata mondiale della terra: gli impegni per la sostenibilità nell'Agrigentino

AgrigentoNotizie è in caricamento