rotate-mobile
Storia e bontà / Porto Empedocle

Quella pizzetta rettangolare che a Porto Empedocle è diventata un'istituzione

Da 64 anni il piccolo locale dinanzi la piazza Kennedy sforna quella che è una prelibatezza dalla forma inusuale, capace di accomunare generazioni diverse

Dopo 64 anni è a tutti gli effetti una istituzione, quasi un simbolo della cittadina marinara. E’ la pizzetta rettangolare della pizzetteria Forte, nel cuore di via Roma, a due passi dalla chiesa Madre e dal municipio, gestita da Rodolfo Miccichè e dalla moglie Ida Forte. Nella sua straordinaria semplicità, la pizzetta rettangolare si caratterizza con due gusti: salsa di pomodoro e acciuga oppure salsa di pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto. Stop.

Solo ingredienti naturali, niente creme o altri intingoli, con la particolarità che ne contraddistingue quasi il marchio: si può piegare “a fazzoletto” per essere mangiata più rapidamente, sprigionando un’ondata di sapore e gusto senza pari. Nella loro minuscola pizzeria Rodolfo e Ida, coadiuvati ogni tanto dai loro due figlioli, propongono alla loro vastissima clientela anche altre prelibatezze, come mmiscate, arancine o sfincioni, ma è la pizzetta quadrata la regina incontrastata. Ogni sera, tranne il martedì, ne sfornano a centinaia, su ordinazione o consumate “in diretta” da una clientela che non ha età. Dal giovanissimo all’anziano il viavai dalla pizzeria empedoclina è costante.

La pizzeria Forte nasce da una tradizione familiare che dura ormai da tre generazioni. "La storia del locale - sottolinea Rodolfo Miccichè - ha inizio nel lontano 1960 quando Cosmo Forte decide di aprire una piccola pizzeria nel cuore di Porto Empedocle. Cosmo, grazie al suo particolare talento, riesce a dare il via a una nuova tecnica di impasto che cambia radicalmente i criteri della preparazione della pizza: nasce così la famosa pizzetta rettangolare".

Nel corso degli anni Cosmo viene affiancato dal figlio Antonio a cui vengono insegnati tutti i segreti del mestiere. Quest'ultimo conduce l'attività con grande dedizione fino alla fine degli anni '90. Successivamente, negli anni 2000 la gestione della pizzeria viene rilevata dalla figlia Ida, la quale continua, sulla scia del padre e del nonno, la tradizione di famiglia. Al resto pensa Rodolfo, con la sua abilità, allegria e cordialità. Situata a pochi metri dalla piazza Kennedy, da oltre 64  anni la pizzeria Forte è il punto di riferimento per tutti coloro che sono alla ricerca del gusto particolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quella pizzetta rettangolare che a Porto Empedocle è diventata un'istituzione

AgrigentoNotizie è in caricamento