Nido di Caretta caretta davanti alla Capitaneria di Porto Empedocle

L'area è stata messa in sicurezza grazie al pronto intervento degli operatori della vicina riserva di Torre Salsa, adesso bisognerà attendere che le uova maturino e a fine settembre

Il nido

Un nido di Caretta Caretta a Porto Empedocle. Ad annunciarlo è il Wwf Sicilia Area Mediterranea.

"La mamma tartaruga - dice il presidente Mazzotta - ha pensato bene di deporre davanti alla Capitaneria di Porto: quale luogo può essere più sicuro di questo. In sicurezza rispetto a morbose curiosità con cui spesso i volontari del Wwf sono costretti a confrontarsi. Per far capire a tutti che la natura è fragile di fronte al gigante della massa. Il nido è stato messo in sicurezza grazie al pronto intervento degli operatori della vicina riserva di Torre Salsa, adesso bisognerà attendere che le uova maturino e a fine settembre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento