rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità San Leone

Porticciolo di San Leone, un milione per l’ampliamento

Pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei servizi di progettazione

È stata pubblicata la procedura di gara, aperta e telematica, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l'affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi alla progettazione, definitiva ed esecutiva, dei lavori di ampliamento del porticciolo turistico di San Leone.

Lo comunica l’assessore Gerlando Principato. “Oggi il porticciolo turistico di San Leone – spiega – presenta problemi di insabbiamento derivanti dall'apertura della bocca del porto ai venti di est e di sud est. A causa di ciò, in occasione di mareggiate il moto ondoso all'interno della struttura portuale crea il fenomeno della risacca che danneggia creando un forte stress sia ai sistemi di ancoraggio dei pontili galleggianti sia alla sicurezza degli ormeggi delle imbarcazioni. La creazione di un nuovo braccio di levante – prosegue Principato – eliminerà questi seri inconvenienti consentendo ai diportisti l’ormeggio in sicurezza per tutto l'arco dell'anno. Soprattutto in caso di condizioni meteo-marine avverse, pertanto, l’opera, risulterà di fondamentale importanza, poiché migliorerà significativamente le condizioni di sicurezza delle barche che, al momento, nel versante di ponente da ottobre fino a maggio, devono essere rimosse”.

L’importo complessivo a base d’asta, (676.753 euro oltre Iva) prevede la progettazione definitiva ed esecutiva, il coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione, la relazione geologica di tutte le opere e le forniture necessarie al progetto. 

Le domande dovranno essere presentate entro il 31 gennaio 2022.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porticciolo di San Leone, un milione per l’ampliamento

AgrigentoNotizie è in caricamento