rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Area della stele Livatino sporca? Il Co.N.Al.Pa. chiarisce: “La zona è oggetto di bonifica”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La delegazione provinciale Co.N.Al.Pa. (Coordinamento nazionale per gli alberi e il paesaggio), rappresentata dal presidente e dal segretario provinciale, rispettivamente Domenico Bruno e Alberto Scanio, allo scopo di ristabilire la verità circa lo stato di degrado denunciato qualche giorno addietro dal vicepresidente regionale antimafia Ismaele La Vardera e in riferimento alla notizia che riguarda l’eliminazione delle erbacce e la rimozione dei rifiuti nell’area in cui venne assassinato il giudice Livatino, fa presente che l’area adiacente la Stele è oggetto di bonifica ambientale da quando l’Anas ha concesso 4.500 metri quadrati alla delegazione Co.N.Al.Pa. per la realizzazione del Parco Livatino in onore del beato Rosario Livatino e di tutte le vittime di mafia che hanno perso la loro vita per servire fedelmente lo Stato e i cittadini.

La Seap, nel mese di giugno, aveva provveduto a bonificare l’intera area con propri mezzi e uomini in maniera del tutto gratuita anche alla presenza della  Polizia di Stato che sta supportando l’iniziativa grazie all’intervento del Questore di Agrigento, dott. Emanuele Ricifari.

Durante i mesi estivi l’associazione ha provveduto all’irrigazione delle piante messe a dimora due anni or sono con l’U.N.I.M.R.I. (Unione Nazionale Insigniti Ordine Al Merito Della Repubblica Italiana) ed alla pulizia dell’area. A breve si provvederà alla piantumazione di circa cinquecento piantine per rendere ancora più dignitosa l’area. 

Pertanto, il Co.N.Al.Pa., nella qualità di assegnatario dell’area, ringrazia ed è ben lieto di accogliere quanti vorranno collaborare alla realizzazione del progetto senza per ciò riportare notizie non corrispondenti all’effettivo stato dei luoghi e delle azioni già intraprese.

Parco Livatino, l’Ordine degli architetti aderisce alla raccolta fondi

Parco Livatino, la Seap avvia pulizie straordinarie a contrada Consolida

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area della stele Livatino sporca? Il Co.N.Al.Pa. chiarisce: “La zona è oggetto di bonifica”

AgrigentoNotizie è in caricamento