Palma, dopo alcuni giorni di stop riprende il servizio di mensa scolastica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Dopo diversi anni, nei giorni scorsi, nella scuola materna di Palma di Montechiaro è ripresa la mensa scolastica, un servizi indispensabile per effettuare l’orario continuato.
L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Stefano Castellino, è riuscita nell’impresa di dare le risposte che molti genitori attendevano e, al contempo, l’esborso per i nuclei familiari è irrisorio. Appena due euro al giorno, mentre il resto della spesa, (per ogni bambino è di 4,50), lo metterà a disposizione il comune.
“Abbiamo voluto ridare dignità ai bambini che da anni non riuscivano a frequentare la materna con l’orario continuato – dice il sindaco Castellino – Era uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati e, finalmente, siamo riusciti a trovare i fondi necessari per far partire il servizio che si protrarrà per tutto l’anno scolastico”.
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento