Ordine degli avvocati, inizia il dopo Cremona: Silvio Miceli nuovo commissario straordinario

Il provvedimento di nomina è stato adottato dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

L'avvocato Silvio Miceli

Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha nominato l’avvocato Silvio Miceli nuovo commissario straordinario del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Agrigento.

Avvocati: dopo la sfiducia al presidente, il Consiglio dell'Ordine s'è dimesso in massa

Miceli, 50 anni da compiere il prossimo 17 marzo, avvocato penalista fra i più esperti del foro di Agrigento, in passato è stato pure componente del consiglio forense.

Bagarre al tribunale, sfiduciato il presidente dell'ordine degli avvocati

Il nuovo commissario, entro 120 giorni, convocherà l’assemblea per l’elezione del nuovo consiglio. Inizia, quindi, ufficialmente il “dopo Cremona” nell’avvocatura agrigentina dove le spaccature con cui è sorto il vecchio consiglio hanno portato prima alla sfiducia del presidente e poi alle dimissioni in massa di tutti gli altri componenti che ne hanno comportato lo scioglimento dopo appena otto mesi e fra mille contrasti interni.

Avvocati, presidente sfiduciato: convocato il Consiglio dell'Ordine

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento