Ordine degli avvocati, inizia il dopo Cremona: Silvio Miceli nuovo commissario straordinario

Il provvedimento di nomina è stato adottato dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

L'avvocato Silvio Miceli

Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha nominato l’avvocato Silvio Miceli nuovo commissario straordinario del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Agrigento.

Avvocati: dopo la sfiducia al presidente, il Consiglio dell'Ordine s'è dimesso in massa

Miceli, 50 anni da compiere il prossimo 17 marzo, avvocato penalista fra i più esperti del foro di Agrigento, in passato è stato pure componente del consiglio forense.

Bagarre al tribunale, sfiduciato il presidente dell'ordine degli avvocati

Il nuovo commissario, entro 120 giorni, convocherà l’assemblea per l’elezione del nuovo consiglio. Inizia, quindi, ufficialmente il “dopo Cremona” nell’avvocatura agrigentina dove le spaccature con cui è sorto il vecchio consiglio hanno portato prima alla sfiducia del presidente e poi alle dimissioni in massa di tutti gli altri componenti che ne hanno comportato lo scioglimento dopo appena otto mesi e fra mille contrasti interni.

Avvocati, presidente sfiduciato: convocato il Consiglio dell'Ordine

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento