Biblioteca Lilly Saladino, l’Ordine degli architetti offre il patrocinio e dona libri di architettura

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

E’ stata inaugurata ieri pomeriggio la biblioteca intitolata a Lilly Saladino all’istituto comprensivo Tomasi di Lampedusa, diretto da Girolamo Piazza, a Santa Margherita Belice. In occasione dell’evento, gli Architetti hanno dato il patrocinio e contribuito alla realizzazione della biblioteca donando libri di architettura.

“E’ per noi un momento molto importante nel ricordo di una Professoressa che tanto ha amato il suo territorio, la sua scuola, ed è anche statala moglie di un nostro collega, l’architetto Giorgio Mangiaracina già consigliere dell’Ordine – afferma Alfonso Cimino, presidente dell’Ordine degli architetti di Agrigento – Noi, come Ordine, non potevamo che essere presenti, insieme con le altre istituzioni, per ricordare Lilly Saladino e parlare di architettura con le nuove generazioni”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento