rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Pittura / Favara

Le opere di “Marck Art” approdano alla Camera dei deputati: la sua incredibile storia continua ad affascinare

Il complesso monumentale di palazzo Valdina ha ospitato i suoi quadri per una delle innumerevoli tappe che hanno portato l’artista favarese in giro per il mondo

Marco Urso, in arte “Marck Art”, continua a girare il mondo per esporre le sue opere e far conoscere la sua incredibile storia. E’ diventato pittore all’improvviso, scoprendo una vocazione durante un ricovero in ospedale ed un periodo trascorso in coma. E durante quel sonno profondo sognò un angelo che gli consigliava di dedicarsi alla pittura. E così ha fatto, divenendo in breve tempo un artista di fama internazionale. In questi giorni ha esposto le sue opere alla Camera dei deputati a Roma, nel complesso monumentale di palazzo Valdina: una delle innumerevoli tappe che hanno portato l’artista in giro per il mondo.

La favola di 'Mark Art' approda a New York: le sue opere esposte nella capitale mondiale della pop art

All’anagrafe Marco Urso, originario di Favara, è stato un bambino che ha affrontato i primi anni di vita in mezzo a tante difficoltà: bullizzato e preso in giro dai coetanei ha sempre lottato per conquistarsi un posto di rilievo in un mondo spesso ostile: prima musicista e poi, a seguito di quel “sogno rivelatore”, pittore. 

Grazie alla sua forza d’animo, ad un maestro di sostegno che lo ha aiutato e allo straordinario amore di cui lo circonda la sua famiglia, Marco ha centrato il suo obiettivo e ora la sua storia di riscatto continua ad affascinare, raccontata tra l’altro, nel libro del giornalista del TG5 Carmelo Sardo intitolato “L’arte della salvezza -Storia favolosa di Marck Art”.

Da vittima di bullismo ad artista affermato, Carmelo Sardo racconta la storia del "pittore degli angeli"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le opere di “Marck Art” approdano alla Camera dei deputati: la sua incredibile storia continua ad affascinare

AgrigentoNotizie è in caricamento