Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Arriva “Poste interactive”: semplificato il rapporto tra imprese, pubbliche amministrazioni e cittadini

E' a disposizione di tutti coloro che, oltre alla semplice consegna di beni e alla relativa tracciatura, hanno necessità di interagire con il cliente per fornire servizi di prossimità in località poco servite o a soggetti fragili che non possono muoversi dal proprio domicilio

Da oggi è disponibile anche in provincia di Agrigento “Poste interactive”, il servizio di Poste italiane per rendere più semplice e comodo il rapporto tra le imprese o le pubbliche amministrazioni e i cittadini. Si tratta di un servizio modulare di recapito pensato per imprese o pubbliche amministrazioni che, oltre alla semplice consegna di beni e alla relativa tracciatura, hanno necessità di interagire con il cittadino per fornire ad esempio servizi di prossimità in località poco servite o ai soggetti fragili che non possono muoversi dal proprio domicilio.

La figura centrale del nuovo servizio è il portalettere che, tramite il suo palmare, può effettuare una serie di operazioni direttamente a casa dei cittadini, per poterli collegare con l’impresa o la pubblica amministrazione che ha inviato il pacco o la corrispondenza. Quando infatti il cittadino riceve una spedizione da uno dei soggetti interessati, sulla busta verrà inserito un Qrcode con le indicazioni “personalizzate” per quel cittadino e per quel tipo di spedizione. 

Il portalettere, in fase di consegna o ritiro, inquadra con il palmare il Qrcode sulla busta o pacco ed esegue le istruzioni che verranno visualizzate sul palmare stesso, inviando automaticamente una rendicontazione della propria attività all’impresa.

Quindi, oltre alla semplice operazione di ritiro e consegna di oggetti e documenti in buste e piccole scatole di peso massimo di 3 kg, con “Poste interactiv”e il portalettere può svolgere a casa del cliente una o più di queste funzioni: identificazione del destinatario, consegna in mani proprie o a delegato, verifiche di maggiore età, firma e controlli su documentazione da ritirare, istruzioni su attivazione e uso di un bene consegnato, incasso e pagamenti tramite contrassegno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva “Poste interactive”: semplificato il rapporto tra imprese, pubbliche amministrazioni e cittadini
AgrigentoNotizie è in caricamento