rotate-mobile
Attualità

Nuovo centro aggregativo giovanile a Villaseta, approvato il progetto esecutivo: costerà 400 mila euro

Arriva il "sì" della giunta Miccichè, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e urbanistica Gerlando Principato, per la realizzazione della struttura che sorgerà in piazza Concordia

Sarà presto realtà il nuovo centro aggregativo giovanile a Villaseta, in piazza Concordia, dopo il “sì” della giunta Miccichè che avalla di fatto il progetto per la fase conclusiva: la realizzazione che costerà circa 400 mila euro.

Accolta la proposta dell’assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica Gerlando Principato. 

Gli spazi individuati sono quelli precedentemente occupati dalla polizia municipale.

Nei sottostanti locali verrà allestita una biblioteca digitale in cui verranno conservati e resi disponibili esclusivamente documenti gestiti e catalogati elettronicamente e il cui accesso potrà essere effettuato in modalità telematica.

Il centro aggregativo sarà luogo d’incontro per attività educative, formative, ricreative, didattiche e di socializzazione ed offrirà servizi e percorsi appositamente ideati per sostenerne il percorso di crescita. 

Previste, nel rispetto dell’ambiente, numerose soluzioni derivanti dalla “green technology” quali il ricorso a fonti di energia rinnovabili eda sistemi attivi e passivi di contenimento dei consumi energetici, in attuazione delle linee programmatiche del Paescdel Comune di Agrigento. 

“Adesso - spiega l’assessore Principato - si attende che il Dipartimento regionale della famiglia e delle politiche social  eroghi il finanziamento già confermato nell’aprile 2021, per avviare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori che saranno consegnati entro il 2022”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo centro aggregativo giovanile a Villaseta, approvato il progetto esecutivo: costerà 400 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento