menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle provinciali su cui sono caduti dei detriti

Una delle provinciali su cui sono caduti dei detriti

Nubifragio, operai al lavoro per rimuovere i detriti sulla provinciale Alessandria-San Biagio

La squadra di cantonieri ha tolto il fango che si era riversato sulla carreggiate di diverse strade

Sono ancora in corso su alcune strade interne i lavori di rimozione del fango e degli abbondanti detriti riversati su alcuni tracciati in seguito al nubifragio che si è abbattuto nella notte sulla provincia, in particolare tra Bivona, Alessandria della Rocca e San Biagio Platani.

"Gli interventi di maggior consistenza sono stati effettuati dai cantonieri del Libero Consorzio di Agrigento - comunica l'ufficio stampa dell'ente - sulla provinciale 19-B Alessandria della Rocca-San Biagio Platani per rimuovere alcuni massi caduti sul tracciato e le grosse quantità di detriti che avrebbero potuto causare danni agli automobilisti in transito". 

Analogo intervento anche nella provinciale 20-B Casteltermini-San Biagio, sulla provinciale 34 Bivio Tamburello-Bivona, e sulla provinciale 32, dove erano state segnalate abbondanti quantità di fango in diversi punti dei tracciati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento