Attualità

"Non ti scarto", l'iniziativa della comunità Zagara: l'evento è stato un successo

Un menù variegato che è stato gustato dai commensali della mensa "Locanda di Maria"

"Non ti scarto" è questo l'evento organizzato dai componenti della Comunità Slowfood "Zagara" di Agrigento con la collaborazione di associazioni, comunità e produttori. L'iniziativa del 28 febbraio è andata a buonfine.

"L'appuntamento in cucina", - secondo quanto fatto sapere dagli organizzatori - è stata un'occasione che ha dato una nuova vita ai prodotti donati e agli "scarti". Mani in pasta e via ad un menù tutto da gustare. Hann potuto usufruire del cibo gli ospiti della mensa "Locanda di Maria". La comunità Zagara, tramite nota, ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno aderito alla riuscita di questa importante iniziativa.

Hanno preso parte all'evento: La Caritàs Diocesiana, Legambiente Circolo Rabat, il Comune di Ioppolo Giancaxio, la Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani, Lega Coop Sicilia, Al Kharub Cooperativa Sociale, Coop. Soc. Sanitaria Delfino con il Siproimi  “La casa dei Giovani “ e la Comunità “Anemone”, Mediamondo Educazione e Intercultura, Azzalora Bio oltre all’ Associazione Beddamè, il SAI “Casa dei ragazzi Foco” di Petrosino, tanti amici e i tanti produttori che con disponibilità e sensibilità hanno fornito i loro variegati prodotti ai gruppi e alle comunità che hanno partecipato attivamente: Cooperativa Zeus, Azienda Agricola Castello d’Angiò, Colle dei venti, Panificio delle rose Agrigento, Caseificio Casusko, Mulino Pedalino, Cooperativa Palumbo, Azienda Agricola Carlino Salvatore, Azienda agricola Salamone, Caseificio Fratelli Sacco di Joppolo Giancaxio, Associazione Green Mercato Amico Sicilia,  Agriturismo Serra Pernice, Conad, Pescheria Amo in Bocca, cooperativa Medifruit, cooperativa Terre senza Frontiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non ti scarto", l'iniziativa della comunità Zagara: l'evento è stato un successo

AgrigentoNotizie è in caricamento