rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità Sciacca

"Generazione bellezza": le telecamere di Rai 3 al museo diffuso dei "5 Sensi"

Il programma televisivo condotto dal giornalista Emilio Casalini racconta di persone e intere comunità che lottano con creatività e coraggio per determinare il proprio destino e quello del territorio

“Generazione Bellezza”, il programma condotto dal giornalista Emilio Casalini in onda su Rai 3, nella puntata del 26 dicembre propone un viaggio alla scoperta della comunità del Museo Diffuso dei “5 Sensi” di Sciacca.

Il racconto del progettista culturale, giornalista e scrittore parla di progetti, volontà, storie di singole persone o di intere comunità che, in modi diversi, lottano con creatività e coraggio per determinare il proprio destino e quello del territorio che li ospita.

Insomma tutto quanto per valorizzare il territorio e le identità che lo compongono per “generare bellezza” con un’economia condivisa e sostenibile. 

Il Museo Diffuso dei 5 Sensi di Sciacca rappresenta un esempio perfetto di come è possibile reagire alla crisi strutturale del centro storico trasformandolo in un museo a cielo aperto, dove il “tesoro più prezioso” da offrire ai turisti è l’identità delle persone che vi abitano. 

Gli artigiani della ceramica e del corallo condividono il proprio sapere con i viaggiatori, considerati come cittadini temporanei; i B&B collaborano per offrire qualità e narrazione del territorio; i commercianti diventano infopoint diffusi; la rigenerazione di alcune aree determina coesione sociale e maggiori entrate per i negozianti; la disabilità diventa un ulteriore punto di vista; la rete di associazioni e volontari riapre beni culturali chiusi da decenni per offrirli ai visitatori e ai concittadini. Si crea consapevolezza del valore, tutela del territorio ed economia sostenibile.

L’appuntamento in tv è il 26 dicembre alle 20,30 su Rai 3.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Generazione bellezza": le telecamere di Rai 3 al museo diffuso dei "5 Sensi"

AgrigentoNotizie è in caricamento