Raccolta fondi per il San Giovanni di Dio, donazioni anche dal Movimento poliziotti democratici

L'iniziativa era stata "lanciata" dal questore per tutto il personale di polizia, il sindacato ha aderito con convinzione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Appena il 28 marzo c.a. il nostro Questore ci ha messi a conoscenza di una raccolta fondi per l'ospedale San Giovanni di Dio e per delle associazioni onlus, la nostra O.S. ha immediatamente convocato in video conferenza l'intera segreteria provinciale, composta dai colleghi: Amata Antonino; Cristina Zaccone; Calogero Tiranno; Concetta Indelicato; Lovetere Davide; Maurizio Volpe; Giuseppe Lalomia; Profeta Fabio, con a Capo il Segretario Generale Provinciale di Agrigento Alfonso Imbrò. Deliberando, su proposta di quest'ultimo, ad unanimità l'adesione alla raccolta fondi per l'acquisto di materiale da consegnare direttamente al Direttore della Rianimazione, Dott. Antonio Marotta, tra le diverse attrezzature acquistate, necessarie al reparto, un video broncoscopio portatile compreso di monitor e 10 sonde con telecamera integrata. Con i fondi raccolti, inoltre, è stata estesa la donazione ad alcune associazioni "Banco Alimentare" a cui sono affiliate decine di enti locali in provincia tra cui il "Don Guanella", la mensa della solidarietà e numerose tra parrocchie ed Onlus.
DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE PROVINCIALE ALFONSO IMBRO': La brillante e generosa iniziativa intrapresa dal nostro Questore Rosa Maria Iraci che ha visto la partecipazione volontaria di tutto il personale della Polizia di Stato, Uomini e Donne della Polizia di Stato, non poteva non vedere l'adesione immediata del Movimento dei Poliziotti democratici e Riformisti di Agrigento, da sempre sensibile ed in prima linea in simili iniziative, che ha deciso ad unanimità di donare il 50% dei contributi sindacali per un atto che oseremo definire dovuto nei confronti dei cittadini e del personale sanitario dell'ospedale di Agrigento non dimenticando in questo particolare momento le indigenze delle famiglie bisognose della nostra città. La nostra Organizzazione Sindacale rimarrà vigile alle esigenze degli operatori di Polizia che si onora di rappresentare, non perdendo mai di vista la realtà territoriale che ci circonda.
 

Foto del 23.12.2019

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento