rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Ultimo atto della kermesse

Un sogno che si realizza: gli agrigentini Gagliano e Zarbo in finale a “Mister Italia”

A Pescara si giocheranno il titolo del concorso di bellezza nazionale più importante. Un altro agrigentino, Samuele Ietro, non supera le semifinali

Gli agrigentini Federico Gagliano e Salvatore Zarbo figurano tra i 38 finalisti a “Mister Italia 2022” mentre il 18enne licatese Samuele Ietro non è riuscito a superare le semifinali.

L’ultimo atto del concorso nazionale al maschile più importante d’Italia si svolgerà questa sera, sabato 6 agosto, a Pescara. 

Dunque il 17enne Federico Gagliano e l’imprenditore 26enne Salvatore Zarbo possono ancora sognare di conquistare una vittoria storica. Entrambi di Agrigento, i due ragazzi saliranno sul palco allestito in piazza Rinascita nel cuore del centro storico pescarese per partecipare alla serata conclusiva condotta da Jo Squillo e Luca Onestini con Natalie Caldonazzo nelle vesti di presidente di giuria.

Organizzato da patron Claudio Marastoni, il concorso di “Mister Italia” è stato trampolino di lancio in passato per personaggi come Raffaello Balzo, Paolo Crivellin, Luciano Punzo e lo stesso Onestini, vincitore nel 2013.

Per seguire in diretta l’avventura a Pescara dei due ragazzi di Agrigento basta collegarsi ai canali social ufficiali @concorsomisteritalia e @missgrandprix.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sogno che si realizza: gli agrigentini Gagliano e Zarbo in finale a “Mister Italia”

AgrigentoNotizie è in caricamento