Martedì, 23 Luglio 2024
Social

La bellezza tutta al maschile: tre ragazzi della provincia a un passo dalla finale di “Mister Italia”

E’ il concorso nazionale più importante che, in passato, è stato il trampolino di lancio di personaggi come Raffaello Balzo, Paolo Crivellin, Luciano Punzo e Luca Onestini

Si chiamano Salvatore Zarbo, Federico Gagliano e Samuele Ietro i 3 ragazzi della provincia di Agrigento che hanno conquistato le pre-finali nazionali di “Mister Italia”: andranno in Abbruzzo per inseguire il sogno della vittoria. 

Figurano nell’elenco dei 90 concorrenti in corsa per il titolo. Il prestigioso concorso di bellezza è promosso da patron Claudio Marastoni ed è stato, in passato, trampolino di lancio per personaggi come Raffaello Balzo, Paolo Crivellin, Luciano Punzo e Luca Onestini.

Federico Gagliano è uno studente 17enne di Agrigento, Samuele Ietro è un parrucchiere 18enne di Licata e Salvatore Zarbo è un imprenditore 26enne di Agrigento.

Insieme andranno a Giulianova, martedì 2 e mercoledì 3 agosto, per disputare le pre-finali con altri ragazzi provenienti da tutta Italia.

Soltanto i migliori 40, però, si giocheranno l’ambito scettro di “Mister Italia” (finito lo scorso anno nelle mani del siciliano Joseph Lantillo) che verrà messo in palio nella serata di sabato 6 agosto sul palcoscenico di piazza della Rinascita a Pescara, nella serata conclusiva condotta da Jo Squillo.

Con una storia trentennale alle spalle, il concorso di “Mister Italia” è ormai considerato all’unanimità il più importante a livello maschile nel nostro Paese, forte anche di una struttura organizzativa capace persino di battere il lockdown (il concorso si è infatti regolarmente svolto anche nel 2020 e 2021).

Per seguire l’avventura in terra abruzzese di questi ragazzi basta collegarsi ai canali social @concorsomisteritalia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bellezza tutta al maschile: tre ragazzi della provincia a un passo dalla finale di “Mister Italia”
AgrigentoNotizie è in caricamento