Domenica, 21 Luglio 2024
Tributi / Menfi

Il sindaco propone l'aumento dell'Imu al consiglio comunale, la protesta di "Verso Menfi"

ll gruppo di maggioranza contrario all'iniziativa della giunta di Vito Clemente: "Siamo senza parole, ci auspichiamo un ripensamento"

La giunta del sindaco di Menfi, Vito Clemente, porta in approvazione in consiglio comunale un aumento delle aliquote Imu. A protestare è la stessa maggioranza, in particolare il gruppo "Verso Menfi". 

"Siamo senza parole – scrivono in una nota i consiglieri di Verso Menfi –, i terreni agricoli prevedono un aumento IMU del 27%. Durante la campagna elettorale il sindaco ha ribadito più volte di avere le idee chiare su tutto e a proposito del bilancio ha promesso che mai avrebbe messo le mani in tasca ai cittadini accusando l'avversario di volerlo fare. Un vero bluff: la prima vera proposta portata in consiglio comunale da parte della giunta Clemente rappresenta un'offesa per l'intera collettività”.

"A distanza di due mesi è già cambiato tutto? Era il comizio del 26 maggio quando l’allora candidato sindaco Clemente mi accusava di non saper trovare altre soluzioni mentre la sua compagine non avrebbe mai e poi aumentato le imposte né messo le mani nelle tasche dei cittadini – ribadisce il capogruppo di Verso Menfi, Ludovico Viviani –. Sin dalle prime ore successive alla presentazione di questa proposta di aumento delle aliquote IMU, la maggioranza consiliare Verso Menfi si è detta contraria alla stessa e oggi - alla luce della proroga dei termini ultimi per l'approvazione, slittata dal 31 luglio al 15 settembre - chiede il ritiro del punto nella speranza che l'amministrazione Clemente pensi nel frattempo a soluzioni diverse rispetto a quelle proposte che troveranno, domani come oggi, la contrarietà di chi scrive se non nel rispetto di tutta la cittadinanza menfitana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco propone l'aumento dell'Imu al consiglio comunale, la protesta di "Verso Menfi"
AgrigentoNotizie è in caricamento